Grandi classici da leggere: Madame Bovary

È un dei grandi classici da leggere, Madame Bovary.grandi classici da leggere È così considerato perché, come abbiamo visto, è uno dei primi esempi di romanzo naturalista francese e perché ha dato vita al termine “bovarismo”, ormai diffuso nel linguaggio comune. La storia fu considerata oltraggiosa per la morale dell’epoca, e difatti il romanzo dovette aspettare un annetto prima di essere pubblicato, riscuotendo un grandissimo successo.

La storia tratta di una donna, appunto Madame Bovary, che, moglie di un  ufficiale sanitario, si dà all’adulterio e cerca, attraverso questo ed altri mezzi, di sfuggire al tedio e alla noia della sua vita. La storia è ambientata nella Normandia francese e la protagonista, Emma Bovary, è schiacciata dalla noia che pervade la sua esistenza: lei è moglie di un medio-borghese; lei, che è nata leggendo storie pervase di fantasie e ideali romantici, non riesce a sottostare a questa società così stringente e piatta. Oltre l’adulterio, Emma Bovary si indebiterà parecchio, tutto pur di sfuggire alle tenaglie dell’inedia e della mancanza di stimoli. Questa è la vicenda principale, ma i temi affrontati sono diversi. L’autore dimostra nella scrittura una grande cura per i particolari ed i dettagli.

L’espressione, come dicevamo, che ha origine dal romanzo è quella di “bovarismo”. In generale questa espressione indica una scontentezza delle proprie condizioni di vita, una irrequietudine e un’incapacità di accettare la propria sorte, se pure non tragica e vivibile. Una insoddisfazione d’animo che ci rende incapaci di vivere bene e in pace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...