Ventimila leghe sotto i mari è tra i romanzi classici più famosi

Sicuramente Ventimila leghe sotto i mari è tra i romanzi classici più famosi. Chi non ne ha sentito parlare? E così, avendone spesso sentito parlare anche io, ho deciso di leggerlo. Chi non ha mai sentito i nomi Nautilus o capitano Nemo? Anche solo se avete visto Il mistero della pietra azzurra, allora questi nomi dovrebbero risultarvi familiari! Ebbene, questo storico anime giapponese è un po’ a questo romanzo che si ispira.

romanzi classici più famosi, ventimila leghe sotto i mari



“Ventimila leghe sotto i mari” è un classico famosissimo. Ma perché?

Prima domanda: perché è così famoso questo romanzo?

Il romanzo di Jules Verne, il secondo di una trilogia (e io che pensavo fosse il primo.. devo rifarmi!) composta da I figli del capitano Grant e L’isola misteriosa, è conosciutissimo e salì alla ribalta, allora come ora, perché introduceva temi nuovi, tanto che adesso quest’opera è considerata un precursore della fantascienza moderna, insiem all’opera di Wells La macchina del tempo. Sicuramente a questo c’è da aggiungee la figura del capitano Nemo, uomo dal nome sconosciuto, interiormente travagliato e che ha deciso di isolarsi dal mondo e vivere appartato tra gli abissi. Ok, fin qui molto bello. Abbiamo capito il motivo per il quale il romanzo è tanto famoso e se ne sente parlare spesso. Ma adesso veniamo a noi, a me e a te, lettore. Te lo consiglio? Se sì, perché? Se no, perché?

Innanzitutto, diamo un voto complessivo: 6. Voglio tenermi su una sufficienza giusta, equilibrata.

Cominciamo col fare alcune considerazioni oggettive su questo famoso romanzo

  • Certo, anticipatore della fantascienza moderna
  • Certo, il capitano Nemo ha un carattere odiosp e affascinante al contempo: con una cert’aura di mistero che lo avvolge è davvero un personaggio interessante
  • Certo, leggendo leggendo magari ci si può rinfrescare qualche nozione di biologia marina e di geografia.

Ma ci sono anche delle considerazioni soggettive che mi sento di fare a proposito di questo romanzo

  • Andrebbe bene tutto, personaggi, avventura, scrittura (la lettura procede abbastanza facilmente; le avventure narrate possono anche andare e i personaggi sono abbastanza riusciti… tanto basta Nemo a salvare tutta la situazione!), se le descrizioni degli abitanti del mare e dei fondali marini non fossero lunghe e tediose! Fanno perdere il filo sia a chi sta seguendo una storia, sia a chi vuole fare delle considerazioni critico-letterarie. E lo dico per esperienza personale. Ricordo esattamente un momento in cui stavo pensando “ah che bello! Ora il romanzo finalmente si fa seguire!” e sono state “le ultime parole famose” perché di lì a breve c’è stata un’altra di quelle descrizioni tediosissime.

A chi lo consiglio. Agli appassionati della fantascienza di una volta e agli appassionati degli abissi. Possibilmente le due cose dovrebbero procedere di pari passo! Oltre questi ci sono tutti quelli fissati con la lettura dei romanzi famosi (come il sottoscritto) e che vogliono avere sempre cognizione di causa, ma non lo consiglio assolutamente a chi cerca un romanzo di avventura che sia di facile lettura e un buon passatempo. Per quello, che ne sono altri, come i romanzi di Cornwell, quelli di Excalibur, sul Graal o sui sassoni.

Consigli per l’uso: se decidete di leggerlo, sarebbe carino avere una cartina sottomano! E ho scoperto che sono stati tratti da questo romanzo film e audiolibri. Di sicuro un film potrebbe essere più movimentato!

Metro o non metro? Se volete evitare di leggerlo con una cartina al vostro fianco, siccome nonostante tutto la scrittura è scorrevole, non credo ci siano grandi problemi a leggerlo sui mezzi pubblici. Non è eccessivamente corposo, quindi le dimensioni del libro non dovrebbero crearvi problemi.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...