Cuore di cane tra i romanzi classici da leggere

Ho inserito Cuore di cane tra i romanzi classici da leggere. Perché? E perché un classico?

romanzi consigliati, romanzi interessanti da leggere, romanzi classici



Cuore di cane è un romanzo classico sicuramente interessante da leggere.

Secondo me è da ritenere un classico per diversi motivi:

  1. È stato scritto da un autore russo, Bulgakov, che è abbastamza conosciuto e rinomato (è lo stesso che ha scritto Il maestro e margherita).
  2. Il tema trattato è abbastanza innovativo per l’epoca e diviene attuale al giorno d’oggi.
  3. Fa riflettere, e non senza malinconia.

La storia è molto semplice: un famoso medico/chirurgo lo è perché compie interventi fuori dal normale. Cosa si mette in testa? Di trapiantare un cervello umano in un cane. Ecco, questa è la storia. Piuttosto semplice no? Tutto il romanzo è incentrato sulla narrazione degli accadimenti che seguono l’intervento e di come si decidono di concludere le vicissitudini del cane e dell’uomo al suo interno.

Sorgono nella narrazione diverse domande, come quelle relative agli esperimenti genetici per esempio. Inoltre di base e sullo sfondo c’è il rapporto tra l’uomo e l’animale e la semplicità dell’animale che alle volte merita più compassione dell’uomo. C’è anche una denuncia morale? A voi scoprirlo con la lettura!

Considerazioni oggettive

  • Gli accadimeni narrati non sono particolarmente straordinari, ma abbastanza comuni.
  • La cosa straordinaria è l’esperimento compiuto dal dottore.

Considerazioni soggettive

  • Mi è piaciuta molto la narrazione fatta dal punto di vista del cane.
  • Ho apprezzato la semplicità con cui l’autore porta a far nascere, nel lettore, certe riflessioni.

A chi lo consiglio? Innanzitutto è un romanzo che gli appassionati di letteratura russa, ma anche solo interessati di tale argomento o della letteratura in generale, dovrebbero leggere. Infatti io per esempio lo inserisco sempre nel terzetto Tolstoj-Dostoevskij-Bulgakov. Considerando anche che Bulgakov stesso ha avuto diversi periodi e che la sua produzione letteraria si caratterizza in modo diverso. Quindi leggere questo romanzo può aiutare anche a capire meglio l’autore. Inoltre mi sentirei di consigliarlo a tutti coloro che si interessano di bioetica e argomenti simili, perché dietro la storia ci sono davvero ottimi spunti di riflessione.

Consigli per l’uso: state pronti a commuovervi, forse, e farvi venire qualche pensiero. Non è quindi un tipo di lettura da poter fare per distrarsi, tanto per avere qualcosa di avvincente tra le mani. Non è di difficile lettura, ma delle domande alla mente sorgono di sicuro.

Metro o non metro? Essendo la narazione abastanza semplice e fluida e il testo non molto voluminoso, potete anche portarvi il romanzo in uno zaino o in una borsa e leggerlo durante  gli spostamenti! Se però volete segnarvi qualcosa, qualche appunto, qualche spunto di riflessione come dicevo prima, allora dovete star fermi ad un posto per poter scrivere l meglio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...