C’è nel regno una bimba in più

La fine del primo libro della trilogia, Il diario proibito di Maria Antonietta, ha segnato l’inizio della fine.maria-antonietta Ha rappresentato sì l’inizio di una nuova fase, perché la delfina è diventata finalmente regina, ma ha anche rappresentato l’inizio del disfacimento della monarchia francese. Infatti Maria Antonietta. I segreti di una regina narra, in modo romanzesco ma dettagliato e storico, di quel periodo che intercorre tra la nomina dei nuovi re, che salgono al trono dopo la morte di Luigi XV, alla presa della Bastiglia, il 14 luglio 1789. Continua a leggere

Grande festa alla corte di Francia

Il diario proibito di Maria Antonietta  è il primo di tre libri che Juliet Grey ha scritto sulla famosa ultima regina di Francia.  Ci racconta di come Maria Antonietta, originaria Asburgo, figlia della famosa Maria Teresa, imperatrice d’Austria, sia diventata regina di Francia: in un avvicendarsi di insegnanti, stilisti, maestri di ogni tipo e per qualsiasi cosa, l’acerba Maria Antonia di Asburgo viene formata ed educata per diventare delfina e sposare l’erede al trono francese, Luigi Augusto. Diventeranno effettivamente re e regina solo alla fine di questo primo volume.

Continua a leggere